sabato 12 novembre 2011

eh

Sono andata a fare colazione al bar e mi son detta prendo il quotidiano che c'è e leggo le notizie, vediamo; e c'è La Stampa e un bell'articolo di Gramellini che si intitola Buonotte che dice che è dal 94 che ci zuzziamo quello lì (non proprio queste parole esatte, ma insomma) e che ha convinto la gente a votarlo, che gli ha creduto "per mancanza di filtri critici o semplicemente di alternative".

Ecco, io tutte le volte che vinceva mi mettevo la mano sulla fronte dispetarata, sapevo dove ci avrebbe portato. Dalla disperazione passavo alla rabbia verso chi lo votava e poi alla considerazione amara che forse l'Italia, a sto punto, se lo meritava, uno così. Adesso son qui che mi dico che la democrazia è fatta così, che la minoranza si becca le decisioni della maggioranza, giusto? Va bene, mi son detta, però adesso sarebbe bello che LA CAZZO DI MAGGIORANZA che l'ha tenuto su a fare le macerie ci chiedesse scusa, a noi minoranza che comunque paghiamo TUTTE le conseguenze. Perché alla fine questa cosa dell'ignoranza e della mancanza di filtro critico è una colpa, e non ce la possiamo permettere.

Adesso andate a guardare le tette del grande fratello, maggioranza.

6 commenti:

  1. A me ha sempre fatto specie il fatto che li votassero anche i pensionati e gli operai.
    Purtroppo dubito che, adesso, cambi qualcosa.
    Dall'alto della mia ignoranza penso che cercheranno di risolvere il disastro bastonando a sangue noi, e non toccando minimamente i loro privilegi.

    RispondiElimina
  2. tra tutti i lussi a cui adesso anche loro -maggioranza- rinunceranno, mi auguro che il primo sia la pigrizia mentale.

    RispondiElimina
  3. :DD
    ne trovi una a destra e una a sinistra, solitamente.

    RispondiElimina
  4. @Zazie: scusa: ma a destra e a sinistra rispetto a chi guarda?

    RispondiElimina
  5. stavomeglioquando15 novembre 2011 21:37

    Eeeh sarebbe bello ma purtroppo l'ottusità che contraddistingue tali soggetti è infinita...ho constato di persona che riescono sempre a negare l'evidenza...sbattere la testa contro il muro fa meno male e da più soddisfazione!

    RispondiElimina