giovedì 5 maggio 2011

poesia inconsapevole: un dialogo

dialogo tra me e T., anni tre.

- Maestra, ma quello è il cielo?
- sì
- e nel cielo c'è lo spazio?
- sì
- e quando andiamo nello spazio?
- Andiamo quando vuoi. Ma come facciamo ad andare nello spazio?
- Quando è notte il cielo è scuro.
- sì

ci pensa un attimo

- io quando il cielo è buio vado nello spazio.

6 commenti:

  1. Ho assolutamente bisogno di un tasto Mi Piace!

    P.S.: maledetto Facebook.

    RispondiElimina
  2. stavomeglioquandostavopeggio20 maggio 2011 18:53

    in bocca al lupo per domani inconsapevole poetessa ;)!( e anche un pò Marisa Tomei...)

    RispondiElimina
  3. crepi il lupo. Domani vieni, mi riconosci: sono quella uguale a Marisa Tomei (:DDD)

    RispondiElimina